Pagina 5 di 7

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 01/11/2012, 20:08
da Montesi
Lucio non è questione di mollare o no il problema è come essere efficaci ed incisivi in maniera duratura. Come si fa a cambiare le cose se non riusciamo a modificare nemmeno la maniera di pensare delle persone che ci stanno vicine. evidentemente la posizione "noi siamo i buoni perciò abbiamo ragione", anche se supportata dalle migliori intenzioni, non va. Penso che tu abbia capito a cosa mi riferisco. La prossima volta che ci incontriamo devo raccontarti un paio di episodi ridicoli ma nello stesso tempo disarmanti piuttosto indicativi della situazione. La salvaguardia o è recepita in maniera diffusa o non funziona. Non è che solo a qualcuno può essere demandato l'incarico di pensare all'ambiente mentre gli altri se ne strafregano, non dico che deve essereci riconosciuto da tutti il grande impegno svolto, ma un minimo di condivisione è necessario perchè altrimenti significa che il messaggio non è arrivato nel modo giusto.Scusami la citazione (fa molto persona colta oltre che boriosa)"Beato il paese che non ha bisogno di eroi". Penso che Brecht abbia ragione.
un abbraccio

Giordano

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 15:29
da Lucio Santoni
Hai ragione, capisco perfettamente. Tuttavia non dobbiamo mollare. Loro sanno di essere in torto, la scienza non è una opinione,e neanche l'ambiente. Quindi continuiamo in maniera serena a fare la nostra parte ,così come loro fanno la loro,poi si vedrà! Qui alla sede reg, della SLM, da me per intenderci, abbiamo radunato un gruppo di bravi ragazzi,alcuni magari hanno altro da pensare,vuoi il lavoro o la ragazza ,vista l'età,ma hanno sane idee. Quindi dobbiamo continuare, altrimenti potrebbero finire in mano ai "mangiafuoco". Per il 18 abbiamo pensato ad un pranzo di fine stagione,sei invitato,ti passeranno a prendere ,se ti va. Così parleremo anche delle iniziative intrapprese.
Ciao
Lucio

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 15:42
da Montesi
Ciao Lucio,
verrei volentieri come sempre, ma sono via fino al 19.

Giordano

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 18:44
da Lucio Santoni
Da quando?

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 18:58
da Montesi
da domenica 4 al 19. Lucio ho paura che siamo OT

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 21:00
da Lucio Santoni
Non credo ci bannino per questo, stiamo sempre parlando per il meglio. Domani pomeriggio ci si vede per fare due lanci, magari ti vengo a prendere..
Ciao

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 02/11/2012, 21:03
da Lucio Santoni
Stiamo perfezionando alcune azioni che dovrebbero portarci a fare un importante passo in avanti. Con gli amici della toscana ed altri con cui collaboriamo,spero presto di dare notizie importanti..
Saluti
Lucio

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 06/11/2012, 0:09
da Ironsedge
Un saluto, in particolare a Fiorenzo che meglio conosco.
Leggere di questo argomento adesso che comincio a gironzolare del forum mi ha ricordato che qualche giorno fa la madre di un compagno di scuola di mia figlia che fa 2a elementare mi ha mandato una mail per chiedere quali e quante gite far fare ai ragazzi ed io ho risposto che c'era la possibilità di far fare loro anche delle "gite" virtuali in classe (dato oltretutto che si parlava di sicurezza e di spesa) con la presenza di guardie forestali o di volontari di associazioni come la nostra per far loro conoscere l'ambiente ed i sistemi fluviali e non.
Non ho ricevuto risposta.......
Di certo farò il possibile perchè mia figlia che a 7 anni conosce i pesci, il ciclo di alcuni insetti e la bellezza dei torrenti (siamo alla base delle Valli di Lanzo TO) somigli il meno possibile ai suoi compagni di classe ed alle loro madri che si arrovellano su quale pulmann dovranno metter i loro figli per spedirli all'ennesimo parco acquatico......
Saluti
Franco Vaccarino

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 06/11/2012, 10:17
da dariob
bell'argomento...intanto un "benvenuto" a Giordano. Continua a scrivere...leggerti e' per me/noi un piacere. Guardandoci in giro essere ottimisti è oggettivamente difficile. Perchè è difficile il comprendere i comportamenti e gli atteggiamenti degli "attori" del mondo PAM, anche e soprattutto degli "attori di fama". Fino a quando queste situazioni non cambieranno, lasciando spazio a modi di porsi costruttivi ed educativi tutto sara' terribilmente complicato, se non addirittura contradditorio. L'esempio lampante lo vediamo nel "mondo riserve/lunapark"...a parole tanti, tantissimi li ostentano e nella pratica li frequentano, contando e misurando catture "di plastica". Ecco, facciamo una bella cosa...cominciamo da quì e da un pelo di autocritica, sincera pero'...

Dario

Re: I PESCI E.......L'UOMO.

MessaggioInviato: 06/11/2012, 11:39
da Jedi
Caro Franco, non demordere. Riproponi la tua iniziativa alla Direzione scolastica. La nostra esperienza primaverile si è svolta su 4 sessioni con due classi ciscuna: 2 in classe, per parlare di ambiente e di vita del fiume, dagli insetti ai pesci, e 2 sul "campo" (sul fiume) con circa 50 ragazzi per volta.
Molti di questi, non tutti, sono rimasti entusiasti; la raccolta di ninfe, insetti e pesciolini, poi rimessi in acqua, ha sollevato un interesse che è andato al di là delle più rosee aspettative, molti di loro hanno riempito pagine di appunti.
Certo, più che convincere i ragazzi si debbono convincere i genitori, spesso menefreghisti più dei loro figli. Poi, con la convinzione di qualche professore.........
E questo, tanto per rimanere in tema, per innestare un pur piccolo barlume di interesse nei giovanni per l'ambiente fluviale, che normalmente non viene preso in considerazione. Se poi ne uscirà qualche pescatore a mosca, ben venga; meglio così che iniziare con catture su catture in un qualsiasi laghetto.
Giorgio