Pagina 1 di 1

65° Corso Ramo dei Prati

MessaggioInviato: 08/10/2017, 20:57
da Alessandro Guittini
Si è concluso il corso al Ramo dei Prati che chiude la stagione didattica dei corsi 2017. Anche questa volta i partecipanti sono stati numerosi e hanno proferito grande impegno e dedizione.
Ci sono stati diversi passaggi di livelli a testimonianza del buon lavoro che la Scuola ha svolto e continua a svolgere. Un ringraziamento a tutta la Commissione Tecnica, presidente e vice a tutti gli istruttori e a tutti i partecipanti. Un caloroso ringraziamento al Fly fishing club Ramo dei Prati che ci ha assistito e “sfamato” durante i tre giorni di corso.

Naturalmente continuano gli incontri del sabato al casottino” aperti a tutti coloro i quali vorranno partecipare.
A breve la segreteria corsi pubblicherà il calendario corsi per il prossimo anno.
Grazie, complimenti a tutti e a prestissimo

Re: 65° Corso Ramo dei Prati

MessaggioInviato: 08/10/2017, 21:35
da Alessandro Guittini
Eccovi alcune immagini

Re: 65° Corso Ramo dei Prati

MessaggioInviato: 09/10/2017, 11:00
da fiorenzo.mussi
Un corso notevole, come al solito. Si sono ritrovati i vecchi amici, si sono incontrati i nuovi amici, si è mangiato e bevuto troppo....bene e, saltuariamente, si è dato retta agli Istruttori che si prodigavano per renderci un poco più evoluti nel lancio. Bravi gli allievi, specialmente quelli che hanno ottenuto il passaggio di livello, e bravi gli istruttori. Il tempo è stato dalla nostra parte con sole e temperature quasi primaverili, le acque del Ramo sono state perfette e l'organizzazione superlativa. Grazie a tutti e alla prossima.

Re: 65° Corso Ramo dei Prati

MessaggioInviato: 09/10/2017, 13:00
da Alessandro Guittini
altre foto ;)

Re: 65° Corso Ramo dei Prati

MessaggioInviato: 13/10/2017, 11:42
da Jedi
Ormai non ho più alcun motivo di meravigliarmi.
Vuoi per l'elevato numero di partecipanti (e sarebbero stati di più se non fossero intervenuti malanni di stagione), vuoi per l'impegno profuso sia dai Partecipanti a tutti i livelli sia dai nostri Istruttori sia, ma non per ultimo, per l'enorme impegno profuso da Achille per non sentirci spaesati a tavola.
Teniamo anche conto del meteo, che ci ha regalato tre giornate stupende.
Ottimo.
Un grazie a tutti.
Giorgio